localiser precision localisation localiser portable suisse pirater sms localiser un logiciel espion pour samsung s8 edge espionner telephone localiser iphone avec un samsung localiser un telephone android avec google localisation cellulaire samsung logiciel espion pour wiko comment pirater un ordinateur avec un telephone portable logiciel espion reportage logiciel espion ipad gratuit sans jailbreak localiser un camera video surveillance avec telephone portable root application telecharger logiciel espion bluetooth gsm espion android apk telephone camera espion comment pirater les sms dun autre portable comment espionner snapchat gratuitement espionner un android retrouver espion sms sfr comment localiser un iphone en belgique telecharger espion iphone hacker un compte facebook avec son iphone tracer un numero telephone telecharger logiciel espion clavier gratuit ecoute telephonique localiser un localiser un iphone meme eteint localisation gsm Appli espion samsung application viber localiser un téléphone portable.info detecter un logiciel espion sur iphone 8 application espion cydia iphone 6 Plus précision localisation gsm carcasa cellular line iphone X
Alessandro Balzari ignoto che allena pugili

Alessandro Balzari porta la boxe a “I Soliti Ignoti”

Tra i protagonisti della puntata de “I Soliti Ignoti” andata in onda martedì 26 ottobre, il tecnico di pugilato segratese Alessandro Balzari della palestra Kombat Academy di Vimodrone.

Il concorrente vip della serata Massimiliano Gallo non ha avuto esitazioni nell’associare l’identità all’ignoto e alla domanda di Amadeus su quale fosse l’attività di Alessandro, 36enne di Segrate, ha risposto convintamente “Allena pugili”.

Ma cos’ha portato Alessandro sugli schermi di Rai 1? A incuriosire la redazione del programma è stato l’importante risultato sportivo ottenuto dal tecnico insieme all’atleta Federica Elli che, esattamente un anno fa, è salita sul gradino più alto del podio diventando campionessa italiana di pugilato per la qualifica Schoolgirl.

Un anno fa la vittoria ai campionati italiani, il conseguente riscontro da parte dei media e infine la chiamata della RAI. È stata sicuramente un’esperienza interessante, arrivata del tutto inaspettata – racconta Alessandro Balzari – e un momento che entrerà a far parte dei ricordi di famiglia.

Alessandro, infatti, non era l’unico segratese ospite della trasmissione. Al suo fianco anche la madre che ha partecipato in qualità di parente misterioso.

­